Ai gatti piace il sale?

Chi non ama un pretzel salato o qualche pezzo di salame piccante? Mentre il tuo amico felino può miagolare e scalpitarti le gambe per avere la possibilità di assaggiare tali prelibatezze, non puoi fare a meno di chiederti, ai gatti piace il sale? Essendo che il sale è uno dei tre gusti che le lingue di gatto rilevano, adorano le cose salate. Tuttavia, questo porta alla domanda successiva: il sale è salutare per i gatti?

Questo è un argomento importante da conoscere per i proprietari di gatti, quindi non perdiamo un altro secondo!

gatto che fissa il proprietario

Ai gatti piace il sale?

Sì, ai gatti piace il sale. O forse è meglio dire che amano il sale. Ad ogni modo, qualsiasi cosa salata è un piacere allettante per i gatti e troveranno appetitoso qualsiasi cosa salata (anche articoli non alimentari). Questo è uno dei motivi per cui ai gatti piace leccarsi le lacrime o sudare.

I gatti possono avere sale?

Sì, i gatti possono avere il sale. In effetti, hanno bisogno di sale per sopravvivere. Come la maggior parte delle creature senzienti, il sale è necessario per i processi del sistema nervoso e il movimento dei nutrienti. Il sale aiuta anche i segnali a muoversi attraverso il corpo per quando un gatto deve usare la lettiera. Senza sale, il corpo di un gatto si spegnerebbe e non sarebbe in grado di funzionare correttamente.

Guarda questo video educativo per sapere se i gatti dovrebbero avere il sale:

Quanto sale è sicuro per i gatti?

Dai un'occhiata al cibo per gatti: umido o secco, non importa. Noterai che c'è molto più sodio nel cibo per gatti di quanto probabilmente pensassi. Ma di quanto sale hanno davvero bisogno i gatti? Di 21-40 mg di sale al giorno.

Questo è tutto.

Per gli umani, non suona molto. Per i gatti, è abbondante. Ora, tieni presente che alcuni gatti più grandi possono consumare un po' più di sale.

Devi essere consapevole, però, di quanta roba salata sta sgranocchiando il tuo gatto. Il sale è presente nel cibo umido e secco, così come nelle prelibatezze. Se noti che l'urina del tuo gatto è cambiata o che mostra segni di problemi urinari o renali, inizia a rimuovere alcune fonti di sale dalla sua dieta.

Qual è la carenza di sodio nei gatti?

C'è un delicato equilibrio tra troppo poco e troppo sale per i felini. Molti gatti hanno bisogno di sale nella loro dieta, altrimenti potrebbero soffrirne carenza di sodio. Ciò significa che il tuo gatto non ha abbastanza sale nel sangue per un corretto funzionamento. Dal momento che il sodio è essenziale per tutti gli esseri viventi, dovrai dare al tuo gatto del sale aggiuntivo per aiutare con la sua mancanza.

La carenza di sodio può causare complicazioni neurologiche. Se noti che il tuo gatto si comporta in modo strano, portalo dal veterinario.

Inoltre, la carenza di sodio può essere causata da altri problemi medici, come insufficienza renale, ipotiroidismo, insufficienza cardiaca congestizia, sindrome nefrosica e altro. Ancora una volta, le cure veterinarie sono l'unico modo per sapere con certezza cosa sta succedendo.

Il sale fa ammalare i gatti?

Nelle quantità adeguate, no, il sale non fa ammalare i gatti. Se il tuo compagno felino riesce a consumare più di 42 mg di sale al giorno, potrebbe finire per ammalarsi. Grandi dosi di sale potrebbero essere addirittura dannose.

Quando un gatto ha troppo sale, può sviluppare avvelenamento da sale. I sintomi dell'avvelenamento da sale includono:

  • Diarrea
  • Letargia
  • Vomito
  • Mancanza di appetito
  • Disidratazione
  • Perdita di coordinazione ed equilibrio
  • Convulsioni
  • Aggressione
  • Febbre

Ogni volta che vedi questi sintomi, non aspettare. Porta immediatamente il tuo gatto dal veterinario, poiché l'avvelenamento da sale può essere mortale se non trattato.

Inoltre, vuoi tenere alcuni tipi di sali lontani dal tuo felino. Salgemma, acqua salata (acqua di mare), lampade al sale dell'Himalaya e sale da tavola possono essere tutti incredibilmente pericolosi.

Un caso di avvelenamento da sale

Ai gatti piace il sale? Troppo, in alcuni casi. Prendi, ad esempio, il Gatto neozelandese di nome Ruby che aveva un po' troppo Zen intorno alla lampada di sale. La proprietaria di Ruby, Maddie Smith, aveva portato a casa una lampada di sale dell'Himalaya. Non sapeva che Ruby l'aveva leccato finché il gatto non si era comportato in modo molto strano, camminando a testa bassa.

Sorpresa dal cambiamento nel suo compagno a quattro zampe, Maddie ha spazzato via Ruby e l'ha portata da un veterinario di emergenza. Dal veterinario, Maddie ha appreso che il suo gatto aveva livelli tossici di sodio nel sangue. Questo, a sua volta, ha fatto gonfiare il cervello di Ruby, che si è manifestato come una camminata barcollante e una testa china.

Maddie ha capito... che Ruby era arrivata alla lampada di sale. Era l'unico cambiamento che aveva fatto. Quindi, se hai intenzione di prendere una lampada di sale, assicurati di tenere i tuoi gatti lontani da essa.

Come tratti l'avvelenamento da sale nei gatti?

Gli incidenti accadono. Forse Tiger ha spinto la saliera dal piano di lavoro e ha iniziato a leccare il sale versato sul pavimento. Forse il tuo gatto ha iniziato a bere l'acqua dall'acquario (anche un no-no). Se prevedi che il tuo gatto ha un'overdose di sale, monitoralo per eventuali sintomi. Se noti anche il minimo cambiamento, chiama il veterinario e fagli sapere cosa è successo. Dovresti entrare subito.

Il veterinario può somministrare liquidi per via endovenosa per aiutare a eliminare il sodio dal corpo del tuo gatto. Questo metodo è molto efficace nel riportare i livelli di sodio del tuo gatto alla normalità. Verranno anche eseguiti test per vedere come stanno gli organi del tuo gatto e se la loro attività cerebrale è normale.

Dopodiché, il tuo gatto avrà bisogno di liquidi e molto riposo.

Se individuato presto, l'avvelenamento da sale è abbastanza facile da trattare; buona anche la prognosi. Tuttavia, è quando aspetti che potrebbe verificarsi un danno cerebrale permanente. Quindi tieni gli occhi aperti sul tuo gatto curioso ogni volta che è vicino al sale.

sale himalayano

Tieni le zampe lontane dalla lampada di sale

Ai gatti piace il sale? Certamente lo fanno! I gatti leccheranno le lampade di sale e inseguiranno qualsiasi boccone salato che riescono a trovare. In effetti, ai gatti piace così tanto il sale che sono costantemente a rischio di avvelenamento da sodio. È meglio tenere traccia di quanto sale sta consumando il tuo gatto, soprattutto se è più vecchio o è a rischio di problemi urinari o renali. In breve, assicurati che il tuo gatto stia seguendo una dieta a basso contenuto di sodio.