Come rimuovere placca e tartaro dai denti di un cane

Il sorriso del tuo cane fa parte del suo fascino, uno dei suoi tanti tratti accattivanti. La salute orale ha un profondo effetto sulla felicità del tuo cane. Fondamentale per il loro benessere è rimuovere la placca dalla bocca. 

Se non lo fai, i batteri orali diventano dilaganti. A loro volta, generano brutte infezioni, rendendo infelice il tuo prezioso cane.

Per fortuna, è facile rimuovere la placca dai denti di un cane. Inoltre, puoi rendere l'attività divertente per il tuo cucciolo! Ecco come mantenere i bianchi perlati del tuo cane. 

Cosa comprende la placca?

La placca è un sottoprodotto della saliva, dei batteri orali e dei residui di cibo del tuo cane. Quando combinati, formano un rivestimento appiccicoso sui denti e sulle gengive del tuo cane. La placca è da incolore a giallo pallido, nascente entro poche ore dal pasto. 

La placca fa male ai cani?

La placca pone le basi per molte malattie. Quindi, ti consigliamo di espellerlo ogni giorno. Altrimenti, il calcio nella saliva del tuo cane si mescola con la placca, indurendola. Tali depositi di calcio sono chiamati tartaro dentale, una crosta gialla o marrone, nella foto qui. 

Se ignorato, il tartaro sui denti di un cane invade le gengive. Poiché i batteri si nutrono sia di placca che di tartaro, prosperano, mettere in pericolo la salute di un cane in tutto il corpo. 

Quali problemi medici derivano da placca e tartaro?

Come rimuovere placca e tartaro dai denti di un cane_Walkie e baffi

Di seguito sono riportati cinque disturbi associati, insieme a come individuarli.

Gengivite

Le gengive del tuo cane sono infiammate, evidenziate da gonfiore, arrossamento e sanguinamento. Il dolore risultante rende la masticazione dolorosa. Come puoi dirlo? Un segno è che il tuo cucciolo cerca di mangiare ma fa cadere il cibo dalla bocca. Nel frattempo, se il tuo cane ti bacia, il suo alito cattivo ti fa trasalire.

Malattia parodontale

I batteri superano le gengive. Ora indeboliscono i tessuti e le ossa che sostengono i denti del tuo cane. I sintomi includono tasche gengivali, pus giallo, allentamento dei denti e perdita dei denti. 

Inoltre, l'accumulo di tartaro separa le gengive dai denti del tuo cane, esponendo le radici. Quindi, masticare è agonizzante. Di conseguenza, il tuo cane non mangerà, diventando svogliato e perdendo peso. 

Ascesso dentale

Questa è una tasca di infezione che pervade un dente o un tessuto gengivale, apparendo come una protuberanza. Man mano che la condizione peggiora, l'urto può trasudare pus verde, giallo o sanguinante. Il tuo cane potrebbe rifiutarsi di mangiare, trascorrendo gran parte della giornata a sonnecchiare. Inoltre, il tuo cucciolo potrebbe rabbrividire quando gli accarezzi la testa, provocato dal dolore alla bocca.

cavità

I batteri nella placca producono acidi, aderendo ai denti del tuo cane. Gli acidi erodono il loro smalto dei denti, il guscio duro che protegge le superfici dei denti. In questo modo, la placca provoca fori dentali chiamati cavità.

Infezioni a distanza

I batteri accampati nella placca e nel tartaro possono entrare nel flusso sanguigno del tuo cane. Da lì, possono danneggiare gli organi vitali del tuo cane, come i reni, il fegato e il cuore.

Come faccio a togliere la placca dai denti del mio cane?

Come rimuovere placca e tartaro dai denti di un cane_Walkie e baffi

1. Spazzolatura dei denti

I veterinari raccomandano una pratica quotidiana di spazzolare i denti del tuo cane, a partire dall'età di sei mesi. È meglio formare questa abitudine per gradi, dando al tuo cucciolo il tempo di adattarsi. 

Prima di usare uno spazzolino da denti, pulirai la bocca del tuo cane con il dito. In questo modo, il tuo cucciolo si abituerà alla sensazione di sfregamento contro le gengive e i denti.

Prepararsi

Per prima cosa, compra un dentifricio per cani. È disponibile in sapori che i cani amano, come manzo e pollo. Non usare mai dentifricio umano! Può far ammalare gravemente il tuo cane. Il fluoruro, in particolare, può essere fatale per i cani. 

Scegli sempre un momento per le cure dentistiche a casa quando il tuo cucciolo è rilassato e calmo. Con le tue provviste a portata di mano, prendi una posizione amichevole, come sederti davanti a loro o al loro fianco.

Tampone delle dita

Spremi un po' di dentifricio sul dito, lasciando che il tuo cane lo assaggi. Quindi, riapplica la pasta sul secondo dito. 

Con l'altra mano, solleva il labbro superiore del tuo cane. Usando movimenti circolari, strofina delicatamente i denti anteriori e le gengive del tuo cane con il dentifricio. Includere la linea gengivale, dove le gengive toccano i denti. I batteri si raccolgono lì. 

Il tuo cucciolo è ansioso e irrequieto? In tal caso, interrompi l'allenamento, riponendo il dentifricio fino a domani. Quindi, ogni giorno, passa alcuni secondi a tamponare la bocca del tuo cane con il dentifricio.

A poco a poco, con la ripetizione, il tuo cucciolo dovrebbe riscaldarsi per farsi pulire la bocca. A tal fine, premia il tuo cane dopo ogni sessione con prelibatezze salutari.

Entra, spazzolino da denti!

Una volta che il tuo cane accetta il tampone con le dita, introduci uno spazzolino da denti per cani, perfettamente angolato per i denti del tuo cane. Gli spazzolini da denti per cani sono disponibili in due stili. Uno progettato per i cani con la bocca piccola è uno spazzolino da dito, nella foto qui. Se il tuo cane è grande, prendi in considerazione uno spazzolino a manico lungo, mostrato qui.

Applicare il dentifricio sullo spazzolino, lasciando che il cane lo lecchi. Quindi, ricarica il pennello con la pasta. Alzando il labbro superiore del tuo cane con una mano, spazzola i denti anteriori in piccoli cerchi. Concentrati sulle superfici esterne e sul bordo gengivale. Mentre il tuo cane si lecca la bocca, la sua lingua ruvida pulirà i denti interni.

Il tuo cucciolo ti evita? In tal caso, trascorri alcune sessioni lasciando che lecchino il dentifricio dallo spazzolino. Quindi, prova a pulire di nuovo i denti anteriori del tuo cane. 

Inizialmente, il tuo cane potrebbe collaborare brevemente, permettendoti di spazzolare per alcuni secondi. Eppure, questo è il progresso! Gradualmente, espandi il raggio per includere i denti posteriori del tuo cane.

Per convincere il tuo cucciolo a collaborare, parlagli affettuosamente. Al termine, loda abbondantemente il tuo cane, assegnandogli qualche bocconcino. Quindi, sciacquare bene lo spazzolino, lasciandolo asciugare all'aria.

  • ecco un video dimostrativo dei punti chiave sopra, con protagonista un cane dolce e il suo compassionevole addestratore. 

Nota: quando inizi una routine di spazzolatura, è probabile che si verifichi un piccolo sanguinamento delle gengive. Tuttavia, se sei troppo zelante, possono verificarsi forti emorragie. Se non si attenua con un tocco più morbido, il tuo cane potrebbe avere una grave malattia orale. In tal caso, fissa un appuntamento con il veterinario.

2. Supplemento dentale

È meglio aumentare lo spazzolino da denti con altre difese contro i batteri. In questo modo, controlli i germi tra le sessioni di spazzolamento dei denti. Un'opzione sta usando Tutta la placca naturale pulita, una polvere spruzzata sul cibo del tuo cane. Le sue erbe e alghe sicure riducono i batteri, frenando la placca. 

Nel frattempo, i suoi minerali armano la saliva del tuo cane contro i depositi di calcio e il tartaro. Ulteriori nutrienti aiutano la salute dell'apparato digerente del tuo cucciolo, mirando ulteriormente all'alito puzzolente.

Con il misurino incluso, aggiungi la polvere al cibo del tuo cane ogni giorno. In tre-otto settimane, inizia ad ammorbidirsi e a rompere placca e tartaro. A poco a poco, l'alito del tuo cane dovrebbe avere un odore più fresco mentre i suoi denti diventano più bianchi. ecco recensioni dei clienti, inclusa la conferma del veterinario che la polvere funziona. 

Avvertimento

Se il tuo cucciolo ha una condizione della tiroide, non dare All Natural Plaque Clean. Lo iodio che contiene può interferire con i farmaci per la tiroide.

Come posso rimuovere il tartaro persistente?

1. Giocattoli da masticare

Dai al tuo cane giocattoli di gomma con superfici irregolari. Man mano che il tuo cucciolo mastica i giocattoli, eliminerà il tartaro dalla superficie. Puoi persino acquistare giocattoli da masticare che erogano dentifricio per cani! 

I veterinari mettono in guardia contro offrendo ossa, corna, zoccoli di cavallo, giocattoli di nylon e cubetti di ghiaccio. Tali oggetti duri possono rompere i denti del tuo cane. Peggio ancora, possono depositarsi nella gola del tuo cane, soffocandolo. 

2. Cibo dentale per cani

Se il tuo cane ha una malattia orale, un veterinario può prescrivere cibo dentale e dolcetti dentali. Poiché hanno una consistenza simile alle crocchette, strofinano la placca e il tartaro dai denti del tuo cane. 

Alcuni prodotti possono contenere additivi antitartaro, rallentando l'accumulo di placca. Tuttavia, potrebbero contenere sostanze chimiche. Ecco perché mi piace Tutta la placca naturale pulita. I suoi ingredienti sono nutrienti, efficaci e sicuri.

3. Pulizia professionale

Mentre sbirci dentro la bocca del tuo cane, vedi dei problemi? Esempi sono gengive rosse, tessuti gonfi, un ascesso o denti rotti. Il loro alito è intollerabile? In tal caso, porta il tuo cane da un veterinario per un'accurata pulizia dentale. Come accennato, il tartaro di vecchia data è testardo, insieme ai batteri che ospita. Insieme, generano infezioni e malattie in tutto il corpo. 

Preparazione

Il veterinario esaminerà la bocca del tuo cucciolo, alla ricerca di segni di infiammazione e infezione delle gengive. Se il tuo cane ha un ascesso o una malattia parodontale, il veterinario potrebbe prescriverti degli antibiotici prima della pulizia. Il medicinale ridurrà la conta batterica prevalente. Gli antibiotici possono anche proteggere un cane con scarsa immunità e organi vitali deboli. 

Inoltre, il medico eseguirà analisi del sangue, un indizio sulla salute generale del tuo cane. 

Procedura

Il veterinario somministra l'anestesia al tuo cane, consentendo una valutazione approfondita e cure indolori. Premendo delicatamente, il medico controlla se i denti sono sciolti. I raggi X riveleranno eventuali danni ai denti o alle ossa sottostanti.

Successivamente, il medico esegue il "ridimensionamento dentale". Gli strumenti ad ultrasuoni eliminano l'accumulo di tartaro/placca, compreso quello sotto il bordo gengivale. Anche con lo spazzolamento quotidiano dei denti, è difficile eliminare il tartaro sotto la superficie.

Inoltre, il medico cura qualsiasi infezione orale. Se il tuo cane ha i denti sciolti, il veterinario determina se possono essere salvati chirurgicamente. Infine, i denti del tuo cane vengono lucidati, ripristinando il loro splendore innato.

Dopo cura

Poiché una pulizia professionale rimuove i batteri, possono entrare nel flusso sanguigno del tuo cane. Pertanto, il veterinario prescriverà antibiotici, proteggendo il tuo cucciolo da successive infezioni. 

Una volta che la sedazione svanisce, puoi portare il tuo cane a casa lo stesso giorno. Inizialmente, saranno storditi dall'anestesia. Quindi, prenota un posto tranquillo e confortevole nella tua casa dove il tuo cucciolo può riposare.

Per evitare problemi dentali potenzialmente letali, i veterinari raccomandano una pulizia professionale dei denti una volta all'anno. 

Alcune razze sono più soggette a problemi dentali?

Il tartaro è prevalente nelle razze dal naso corto con facce piatte. Questo problema deriva dal disallineamento della mascella e dei denti. Quindi, mentre mastica giocattoli e prelibatezze dentali, il tartaro non si muove.

Inoltre, le razze piccole hanno bocche minuscole, causando il sovraffollamento dei denti. In tal caso, i batteri guadagnano una roccaforte, producendo un sacco di placca in bocca.

Pertanto, i veterinari consigliano che lo spazzolamento dei denti sia vitale per i cani di piccola taglia.

Qual è il miglior rimuovi tartaro per cani?

Dipende dall'entità del tartaro. Un leggero accumulo può cedere a un integratore dentale, giocattoli da masticare, cibo dentale e dolcetti dentali. Per rimuovere il tartaro tenace, la migliore linea d'azione è la pulizia professionale da parte di un veterinario.

Il tuo cane è anziano? Anche allora, i veterinari preferiscono rimuovere il tartaro radicato, a condizione che un cane non abbia problemi di salute contrastanti. 

"Ma l'anestesia non è rischiosa per i cani anziani?" tu chiedi. Sì. Tuttavia, i veterinari possono ridurre al minimo il rischio di sedazione con determinati farmaci, consentendo una dose di anestetico più bassa. Inoltre, i medici monitorano attentamente i cani anziani con apparecchiature ad alta tecnologia. Danno anche fluidi stabilizzanti per via endovenosa.

Se sei nervoso per la pulizia professionale, solleva tutte le tue preoccupazioni con un veterinario di cui ti fidi. Questo articolo informativo può anche guidare la tua decisione. 

E i cani in cattive condizioni di salute?

Se un cane è fragile o ha una condizione medica rischiosa, un veterinario può sconsigliare la pulizia professionale. In tal caso, puoi combattere il tartaro con:

  • Integratore dentale All Natural Plaque Clean
  • giocattoli da masticare, compresi quelli che distribuiscono dentifricio
  • cibo dentale prescrizione e dolcetti dentali

Tieni presente che le salviettine dentali per il tampone orale sono meno efficaci. Vengono in panni e assorbenti, con sostanze chimiche che riducono i batteri e abbattono il calcio. Tuttavia, non puoi rimuovere la placca in agguato in spazi ristretti, come tra i denti del tuo cane.

Tutto Naturale Placca Pulita entra in quelle fessure. Il tuo cane ha poco appetito? Se è così, vale sicuramente la pena provare questo prodotto. I clienti dicono i loro animali domestici amano il sapore. Quindi, potrebbe persino invogliare il tuo cane a mangiare!

Baci Grati

La placca è una pellicola collosa sui denti del tuo cane, da incolore a giallo chiaro. È una reazione chimica tra i batteri orali, la saliva e i resti di cibo del tuo cane. Ogni volta che il tuo cane mangia, la placca appare entro poche ore. Se parcheggia lì per più di un giorno, si trasforma in un croccante tartaro giallo o marrone. 

I batteri prosperano sia sulla placca che sul tartaro, producendo:

  • arrossamento, gonfiore, sanguinamento e dolore delle gengive
  • infezioni, inclusi ascessi dentali
  • indebolimento dei denti e perdita dei denti
  • malattie dei reni, del fegato e delle valvole cardiache

Per respingere batteri, placca e tartaro, prova a spazzolare i denti del tuo cane ogni giorno con un dentifricio per cani. Poiché la placca si trasforma rapidamente in tartaro, aumenta le difese del tuo cane con giocattoli da masticare e Tutta la placca naturale pulita.

Se il tuo cane ha una malattia orale, portalo dal veterinario. Il medico elaborerà un piano di trattamento, che includa possibilmente una pulizia dentale professionale. Il veterinario può anche prescrivere cibo dentale e trattamenti dentali.

Tutti i tuoi sforzi aiuteranno il tuo cane, mantenendo la bocca pulita e sana. A loro volta, ti affascineranno con sorrisi adoranti e tanti baci grati.