Quante volte dare da mangiare ai gattini

Dare da mangiare a un gattino miagolante sembra abbastanza facile. Prendi un sacchetto di croccante secco con il gattino sul sacchetto. Prendi un paio di lattine che dicevano la formula del gattino. Distribuisci il cibo quando iniziano a diventare turbolenti e sperano per il meglio. Facile, vero? Bene, sfortunatamente, sapere quanto spesso dare da mangiare ai gattini e cosa dare loro è un po' una scienza. Non puoi semplicemente presumere che tutti i gattini si tufferanno nel cibo secco o umido, soprattutto se non sono ancora pronti.

In questa guida imparerai non solo cosa dare ai tuoi pelosetti e quando, ma anche con quale frequenza dare da mangiare ai gattini. Queste informazioni ti aiuteranno ad allevare gatti forti, energici e sani.

Cosa mangiano i gattini?

Prima di imparare quanto spesso dare da mangiare ai gattini, devi sapere cosa dare loro.

I gattini appena nati e giovani hanno esigenze dietetiche diverse rispetto ai gattini più grandi. Di solito, i neonati allattano la mamma o il gatto adottivo. Se vengono separati dalla madre, devono essere allattati artificialmente fino a quando non sono abbastanza grandi per lo svezzamento.

I gattini possono essere svezzati già in 3-4 settimane di età. In quel periodo, puoi introdurre alcuni cibi più solidi. Tuttavia, è importante osservare i tuoi gattini e il loro sviluppo. Alcuni di loro potrebbero non essere pronti per essere svezzati così presto.

Quando possibile, guarda la mamma gatta per avere indicazioni su quando i bambini sono pronti per il cibo solido.

gattino soriano d'argento sul pavimento

Bisogni dietetici del gattino

Più dei gatti più grandi, i gattini hanno bisogno di una dieta completa ed equilibrata. Il cibo deve essere ricco di nutrienti necessari per lo sviluppo. Senza quelle vitamine e minerali, il tuo gattino potrebbe sperimentare carenze dannose. Cerca cibo con proteine, calcio e DHA.

Non dare mai il latte di mucca al tuo gattino. Mentre il sapore è gustoso per i gatti, molti di loro sono intolleranti al lattosio dopo essere stati svezzati. Questo perché l'enzima necessario per digerire il lattosio scompare quando un gattino smette di allattare la madre.

Una volta che i tuoi gattini sono pronti per il cibo umido e secco, semplifica la transizione. Inumidisci le crocchette secche o inizia con piccole porzioni di patè di gattino bagnato. Mescolare in un po 'd'acqua fino a quando non sembra più farina d'avena. Nell'arco di 2 settimane, diminuisci la quantità di acqua che mescoli.

Intorno alle 8 settimane, la maggior parte dei gattini mangia cibo per gatti secco e umido senza alcun problema. Puoi iniziare a offrire una maggiore varietà di stili e sapori. Assicurati solo di scegliere il cibo fatto per i gattini.

Di quanto cibo ha bisogno un gattino ogni giorno?

Questo programma di alimentazione ti aiuterà a capire con quale frequenza nutrire i gattini in base alla loro età e peso.

Programma di alimentazione del gattino della prima settimana

Durante questo periodo, i gattini sono molto fragili e pesano non più di 4 once. Detto questo, aumentano di peso rapidamente durante le prime settimane di vita grazie al latte denso di nutrienti della madre. Non dovrai preoccuparti molto durante questo periodo. All'inizio i gattini non avranno bisogno di nient'altro che del latte materno. L'unico momento in cui devi preoccuparti è quando non c'è mamma gatta in giro.

Se devi allattare un gattino con il biberon, preparati a farlo più spesso di quanto pensassi inizialmente. I gattini generalmente allattano ogni 2-3 ore per circa 45 minuti durante la prima settimana. Una volta che hanno mangiato, dormono. Ogni sessione non dovrebbe fornire più di 15 ml o 1 cucchiaio di formula per gattini.

Tuttavia, poiché questo è laborioso, vedi se riesci a trovare un gatto surrogato che aiuti ad allattare il piccolo.

Programma della seconda e terza settimana

I gattini di 2-3 settimane hanno ancora bisogno di mangiare ogni 2-3 ore e dormiranno molto. Hanno bisogno di circa ½ cucchiaio di formula per gattini ogni volta. Queste prossime due settimane saranno eccitanti, perché le palline di pelo stanno crescendo a un ritmo estenuante. I loro occhi iniziano ad aprirsi e iniziano a muoversi nello spazio per la prima volta. Monitora il peso dei gattini. 10 once è considerato sano.

Settimana quattro e cinque

Cercando di capire quanto spesso dare da mangiare ai gattini di 4-5 settimane. Questo è un periodo che riguarda meno la frequenza e più le dimensioni della porzione. I gattini vogliono allattare circa 3 volte al giorno e consumare circa 3 cucchiai di latte artificiale.

Se un gattino di 4-5 settimane sta mangiando abbastanza, peserà circa 14-16 once. Entro la fine della settimana 5, non dovrai più preoccuparti di allattare i più piccoli con il biberon. Puoi iniziare a mettere la formula del gattino in un piattino e lasciare che lo lecchino da lì. Dal momento che questo è anche il momento in cui mamma gatta svezzerebbe naturalmente i gattini, potresti anche voler introdurre un po' di patè mescolato nella formula.

Settimana sei

Entro la sesta settimana di vita, puoi passare dal sostituto del latte per gattini al patè in formula per gattini e al cibo secco. Fai una pappa (come accennato in precedenza) mescolando l'acqua nelle crocchette o nel patè secchi. Ridurre gradualmente la quantità di acqua nel pasto. Fallo quattro volte al giorno per 1-2 settimane.

Entro la fine della sesta settimana, puoi ridurre la frequenza dell'alimentazione a circa 3 volte al giorno. Se hai due o più gattini, assicurati di mettere giù più piatti di cibo. Non vuoi che i gattini diventino aggressivi o litighino per il pasto.

Programma di alimentazione del gattino della settima e dell'ottava settimana

Se la mamma gatta è in giro, può lasciare che i suoi gattini continuino a succhiare fino a circa 2 mesi. I gattini cercano di allattare più che di mangiare? Separali dalla madre per un certo periodo di tempo. Entro la fine dell'ottava settimana, i gattini dovrebbero desiderare cibo umido e secco 3 volte al giorno invece di allattare.

gattini soriano arancione

Quante volte dare da mangiare ai gattini con cibo in scatola

Una volta che un gattino ha più di 8 settimane, puoi assumere uno stile più rilassato per dargli da mangiare. Anche se saranno ancora famelici e urleranno per il cibo per tutto il giorno, i gattini non avranno bisogno di tanta nutrizione come a 2-3 settimane. Un gattino di 12 settimane può mangiare tre pasti separati al giorno, un po' come colazione, pranzo e cena. Continua con questo programma fino a circa 6 mesi.

A 6 mesi, i gattini sono abbastanza maturi da essere vicini al peso e alle dimensioni degli adulti. Tieni d'occhio l'aumento di peso del tuo gattino. Se ingrassano troppo velocemente, potresti doverli mettere a dieta. Per i gattini che crescono a un ritmo medio, puoi dargli da mangiare due volte al giorno.

È l'ora di Chow

Capire quanto spesso dare da mangiare ai gattini dipende da quanti anni hanno e di cosa hanno bisogno. Quando i gattini hanno la loro madre, non dovrai preoccuparti di dar loro da mangiare spesso, non prima di circa 6-8 settimane. Successivamente, i gattini vengono nutriti tre volte al giorno fino a 6 mesi. Dopodiché, è due volte al giorno per il resto della loro vita (a meno che non abbiano bisogno di mettersi a dieta).

Scopri di più sul tuo compagno felino nel nostro post: Fatti interessanti sui gatti!