Olio di pesce per gatti: tutto ciò che devi sapere

Potresti assumere olio di pesce per tutti gli incredibili benefici per la salute, incluso un ridotto rischio di infarto. Ma che mi dici del tuo amico peloso? C'è un vantaggio nell'olio di pesce anche per i gatti? La risposta è si. L'olio di pesce è un meraviglioso integratore che può migliorare la salute e il benessere del tuo gatto. Sicuramente hai molte domande, quindi ecco tutto ciò che devi sapere sull'olio di pesce per gatti.

gatto soriano grigio

Cos'è l'olio di pesce?

Olio di pesce, che si tratti di esseri umani, cani, gatti o persino cavalli, è un integratore creato da pesci d'acqua fredda ricchi di acidi grassi omega-3, come salmone, merluzzo, trota e tonno. I due acidi grassi omega-3 presenti nell'olio di pesce sono acido eicosapentaenoico (EPA) e Acido docosaesanoico (DHA). Questi acidi grassi sono essenziali, il che significa che i gatti non possono produrli da soli e devono ingerirli attraverso altre fonti di cibo.

Ad esempio, i gattini ricevono DHA per la crescita e lo sviluppo del cervello dal latte materno.

L'olio di pesce fa bene ai gatti?

Sì, l'olio di pesce è un fantastico integratore per i gatti per un paio di motivi. In primo luogo, gli acidi grassi aiutano a promuovere la salute del pelo e della pelle, necessaria per una salute ottimale del felino. In secondo luogo, l'olio di pesce rafforza il sistema immunitario, scongiurando così le malattie comuni.

I veterinari consigliano di somministrare olio di pesce ai gatti anche per altri motivi. Questo perché ci sono molti vantaggi e usi per un olio di pesce di alta qualità.

Olio di pesce per gatti: vantaggi

Ecco i principali benefici dell'olio di pesce per i gatti:

Sviluppo del cervello e funzione cognitiva

Gli acidi grassi nell'olio di pesce sono noti per migliorare lo sviluppo e il funzionamento del cervello sia nei gattini che nei gatti adulti. Nei felini più anziani, l'integrazione con DHA ed EPA può rallentare gli effetti dell'invecchiamento sul cervello, ritardando la disfunzione cognitiva e la demenza.

Antinfiammatorio

Uno dei motivi principali per cui le persone assumono integratori di olio di pesce sono gli elementi antinfiammatori. EPA e DHA, i due acidi grassi essenziali, agiscono per ridurre l'infiammazione. A sua volta, la progressione delle malattie cardiache è rallentata e l'artrite è meno dolorosa. Se il tuo gatto ha condizioni infiammatorie della pelle o allergie cutanee, l'olio di pesce riduce il prurito.

Diminuzione della crescita del tumore

Se il tuo gatto ha un cancro o un tumore, il veterinario potrebbe consigliarti un integratore di olio di pesce. Come mai? Perché l'olio di pesce fa differenziare le cellule tumorali o si trasformano in altre forme di cellule. Quando ciò accade, le cellule tumorali non possono più dividersi correttamente e iniziano a morire naturalmente. In altre parole, la crescita del tumore rallenta o si ferma del tutto.

Altri benefici per la salute

Gli acidi grassi contenuti negli integratori di olio di pesce aiutano la salute delle articolazioni, del cuore e degli occhi. Puoi anche usare olio di pesce per gatti con ritmi cardiaci irregolari o convulsioni (per ridurre la frequenza).

L'olio di pesce per gatti provoca effetti collaterali?

Sebbene gli integratori di olio di pesce non siano tossici e non possano essere sovradosati, possono causare effetti collaterali. Il più comune è l'alito di pesce, che chiunque prenda olio di pesce capirà. Altri effetti collaterali includono pelle grassa o squamosa e problemi gastrointestinali.

Se hai somministrato olio di pesce al tuo gatto e hai notato questi sintomi, assicurati di parlare con un veterinario.

Posso dare al mio gatto olio di pesce umano?

Potresti pensare di risparmiare tempo e denaro dando al tuo gatto un assaggio degli integratori di olio di pesce che assumi. Pensa di nuovo!

Gli integratori di olio di pesce umano e gli integratori di olio di pesce gatto non sono la stessa cosa. Assicurati di utilizzare prodotti a base di olio di pesce che sono stati formulati e testati per i gatti.

Negli Stati Uniti sono in vigore normative statali e federali per la quantità di olio di pesce in un supplemento. In secondo luogo, molti oli di pesce di qualità umana contengono rosmarino come conservante. Il rosmarino non è sicuro per i gatti e non dovrebbe essere consumato.

Inoltre, molti oli di pesce prodotti per l'uomo contengono altre vitamine, come la vitamina A e D. Se un gatto assume un integratore di olio di pesce di dimensioni umane, può consumare una quantità tossica di vitamine. Anche per questo motivo non dovresti somministrare olio di fegato di merluzzo al tuo compagno a quattro zampe.

In breve, compra solo olio di pesce che è stato formulato appositamente per i gatti. L'olio di pesce deve essere distillato, rivisto per il consumo di gatti e seguire gli standard per l'integrazione degli animali domestici di AAFCO, CVM e USDA.

Quanti mg di olio di pesce dovrei dare al mio gatto?

Generalmente, un gatto di 10 libbre ha bisogno di circa 200 mg di DHA al giorno. Ciò significa circa 25-30 mg/kg di peso corporeo di DHA e 40 mg/kg di EPA al giorno. Prima di iniziare il tuo gatto con l'integrazione di olio di pesce, assicurati di consultare il tuo veterinario. Inoltre, controlla il loro cibo. Molte aziende di cibo per gatti hanno iniziato ad aggiungere olio di pesce al cibo per aumentare la quantità di DHA ed EPA.


Ad esempio, se versi ½ tazza di cibo secco da far mangiare al tuo gatto, riceverà circa 200 mg di DHA. Ciò significa che non dovresti integrare. Tieni presente che troppo olio di pesce potrebbe causare disturbi gastrointestinali, soprattutto per i gatti di taglia più piccola.

Qual è il modo migliore per dare un olio di pesce gatto?

Ci sono molti integratori di olio di pesce fatti per i gatti. La maggior parte sono oli, non capsule o pillole, che possono essere dosati e versati direttamente sul cibo. Finché il tuo gatto pesa circa 15 libbre o meno, puoi mescolare ½ cucchiaino di olio di pesce con cibo umido o secco. Dopo tre settimane, abbassare la dose a circa ¼ di cucchiaino, una volta al giorno.

I gatti più grandi richiedono un po' più di olio di pesce, circa 1 cucchiaino al giorno. Man mano che le loro condizioni migliorano, mantieni i benefici con ½ cucchiaino.

Qui Fishy, Fishy

Si spera che ora tu sappia qualcosa in più sull'olio di pesce per gatti, come il dosaggio, i benefici, gli effetti collaterali e altro ancora. L'olio di pesce è un ottimo integratore per gatti che potrebbero non assumere abbastanza acidi grassi o che hanno condizioni mediche come il cancro. Dando al tuo amico un po' di olio di pesce, vivrà sicuramente una vita più lunga e più felice!

Maggiori informazioni sulla salute dei gatti sul blog: