Perché il mio cane non mangia ma beve acqua?

Quando il tuo cane perde improvvisamente l'appetito, anche il tuo può scomparire. Sei allarmato, meditando su cosa c'è dietro il tuo cane che non mangia ma beve. "Potrebbe essere una malattia?" ti chiedi. "Forse qualcosa ha sconvolto il mio cane", consideri, rivedendo le tue attività recenti. 

Il tuo pensiero è sulla strada giusta. Tuttavia, ci sono più possibili fattori scatenanti per il tuo cucciolo che rifiuta i pasti. In questo post imparerai a conoscere la gamma di cause. Nel processo, otterrai indizi sul comportamento preoccupante del tuo cane. 

Tuttavia, potrebbe essere necessario consultare un veterinario per determinare cosa c'è che non va. Una volta che lo sai per certo, puoi tranquillamente correggere il problema. Presto il tuo cane dovrebbe tornare felice, mangiando molto meglio.

Perché i cani non mangiano?

1. Preoccupazioni alimentari

Nuova dieta

Sei passato a un nuovo cibo per animali? Anche se è più sano del precedente, al tuo cucciolo potrebbe non piacere. 

Se sospetti che sia vero, dai al tuo cane il cibo precedente. Se lo buttano giù, ecco la tua risposta! Tuttavia, se vuoi migliorare la dieta del tuo cane, potresti chiamare un veterinario. Il medico può suggerire cibi nutrienti che i cani amano.

Un altro fattore da considerare è la temperatura del cibo. Il freddo può alterare il sapore e la consistenza del cibo, rendendolo meno attraente. In tal caso, prima di servire i pasti, scaldateli leggermente.

Crocchette stantie

Il tuo cucciolo mangia cibo secco per animali? Se è così, potrebbe essere rovinato. Controlla la data di scadenza della confezione, insieme al colore e all'odore delle crocchette. Se la data di scadenza è passata o il cibo sembra stantio, scartalo.

Cattive abitudini alimentari

Come rimuovere placca e tartaro dai denti di un cane_Walkie e baffi

Forse il tuo cucciolo è diventato schizzinoso. Questo è probabile se offri troppe prelibatezze o offri abitualmente avanzi di tavola. Quindi, il tuo cane rifiuta il cibo per animali domestici, pensando che cederai ai loro occhi imploranti. 

Sei colpevole? Ehi, non c'è giudizio qui. sono tuo alleato! Tuttavia, per la salute del tuo cane, devi stabilire alcune regole. Ciò significa prelibatezze limitate e niente più mendicanti per ciò che mangi.

Transizione al cibo per animali domestici

Se vuoi provare un cibo per cani diverso, fallo gradualmente, nell'arco di 10 giorni. ecco un esempio di programma da seguire. 

  • Giorno da 1 a 3 – Mescola ¾ cibo precedente con ¼ nuovo cibo.
  • Giorni da 4 a 6 – Mescolare metà e metà.
  • Giorni da 7 a 10 – Dare ¾ nuovo cibo con ¼ formula precedente.
  • Successivamente – Dai da mangiare solo cibo nuovo.

Durante la transizione, se il tuo cane ha stitichezza o diarrea, riduci la nuova formula. Se i problemi di alimentazione continuano, chiama il veterinario per un consiglio.

2. Digestione alterata

Se la pancia del tuo cane è spesso turbata, potrebbe rifuggire dal cibo. Un veterinario dovrebbe valutare i frequenti problemi digestivi. In questo modo, saprai se la colpa è di una condizione medica. 

Batteri buoni scarsi

In caso contrario, il tuo cucciolo potrebbe essere basso in probiotici, microbi salutari che vivono nell'intestino crasso del tuo cane. Tali batteri hanno diversi benefici per la salute. Tra questi ci sono l'uccisione di germi infettivi, la sintesi di nutrienti e la decomposizione del cibo. In questo modo, i probiotici aumentano l'immunità del tuo cane.

Nota che i batteri buoni vengono distrutti da antibiotici, parassiti, cibo stantio e stress. A loro volta, le colonie morenti possono innescare:

  • diarrea
  • indigestione
  • gas eccessivo e gonfio
  • allergie alimentari
  • alito cattivo

Soluzione

Se il tuo cane si ammala spesso, dagli un integratore di probiotici. L'uso quotidiano rafforzerà i batteri benefici del tuo cane. Man mano che le colonie si ingrandiscono e prosperano, promuoveranno una migliore digestione e una salute generale per il tuo cane.

Enzimi a bassa digestione

Una cattiva digestione può anche derivare da una carenza di enzimi. I segni di una carenza includono:

  • brontolio dello stomaco
  • rutti ripetuti
  • alito cattivo
  • gonfia e passa gas
  • diarrea, vomito e costipazione
  • sgabelli puzzolenti
  • feci con cibo non digerito

Mentre i cani autoproducono enzimi digestivi, questa capacità diminuisce con l'età. Inoltre, il calore uccide gli enzimi negli alimenti freschi. Così, il cibo per animali trattato termicamente è privo di enzimi. 

Alcuni disturbi canini, come la malattia del pancreas, causano un deficit enzimatico. Le carenze sono anche legate a infezioni dell'orecchio, condizioni della pelle, intolleranze alimentari e allergie alimentari.

Quindi, un integratore enzimatico può migliorare la digestione del tuo cane e, a sua volta, il suo appetito.

Soluzione

Se il tuo veterinario approva, prova a somministrare enzimi digestivi al tuo cane. Ancora meglio è abbinarli a un integratore probiotico.

Sulla base della mia ricerca e della mia esperienza diretta, lo consiglio questo prodotto, adatto a cani di età pari o superiore a 3 mesi. È completamente naturale, formulato in consultazione con nutrizionisti veterinari. 

Inoltre, contiene probiotici! In quanto tale, riduce l'infiammazione intestinale e il gas, favorendo una migliore digestione e feci normali.

Guida ai supplementi

Come rimuovere placca e tartaro dai denti di un cane_Walkie e baffi

Questa è una formula in polvere, mescolata al cibo del tuo cane ogni giorno. Quindi, dovrai convincere il tuo cucciolo a mangiare. 

Quando si somministra per la prima volta il supplemento, sii prudente. Il tratto digestivo del tuo cane ha bisogno di tempo per adattarsi ai batteri probiotici. Una dose elevata potrebbe innescare gonfiore e diarrea. 

Inizia con un cucchiaino di polvere, mescolato con un alimento sano che il tuo amico ama di solito. Se la dose iniziale va bene, aggiungi un cucchiaino al cibo del tuo cane ogni giorno. Una volta che il tuo cucciolo mangia normalmente, segui le istruzioni di dosaggio sulla confezione dell'integratore. 

E se il tuo cane continua a non mangiare, nemmeno il suo cibo preferito? In quel caso, i veterinari raccomandano cibi facilmente digeribili, in particolar modo:

  • brodo d'osso
  • pappe pure carnose, senza aromi 
  • carne di pollo bianca e riso bianco
  • patate dolci o zucca non condita, non ripieno di torta

Se il tuo cucciolo non ha alcun interesse per il cibo, spargigli della pappa sulla bocca. Alcune leccate dovrebbero allettarli. Quindi, dopo ogni pasto, loda il tuo cucciolo finché non mangia bene in modo coerente.

Condizioni di alimentazione

Rendi i pasti piacevoli per il tuo amico garantendo un ambiente tranquillo e confortevole. Se il tuo cane è basso o anziano, servi il cibo all'altezza delle spalle su una superficie rialzata. In questo modo, il tuo cucciolo può evitare l'affaticamento muscolare.

Inoltre, prima di somministrare cibo e acqua, lavare accuratamente le ciotole. Qualsiasi cibo vecchio o residuo di sapone stimolerà l'appetito del tuo cane.

3. Problemi dentali

Se il tuo cane ha problemi di salute orale, può sfuggire alla tua attenzione finché non è grave. I segni evidenti sono denti scoloriti, alito puzzolente e giocattoli da masticare macchiati di sangue.

Il tuo cucciolo sussulta quando gli accarezzi la testa? Questo può segnalare dolore alla bocca. Se masticare e deglutire fa male al tuo cane, mangiare potrebbe essere troppo doloroso.

Cura professionale

È passato più di un anno da quando il tuo cane ha visto un veterinario? Se è così, fissa un appuntamento. Un esame orale con i raggi X rivelerà malattie gengivali e denti sciolti o rotti. Se presente, un veterinario eseguirà una pulizia dentale e un intervento chirurgico orale in anestesia generale.

Il medico può anche prescrivere pellet dentali, cibo secco che pulisce i denti del cane mentre mastica.

Cura della casa

Per promuovere la salute dei denti, dai al tuo cane dei giocattoli di gomma morbida da masticare. I veterinari dicono per evitare giocattoli rigidi, dolcetti duri, pelle grezza rigida e ossa di animali, sia cotte che crude. Anche le palline da tennis sono pericolose. La loro peluria superficiale eroderà i denti del tuo cane.

4. Disagio emotivo

I bruschi cambiamenti nella vita del tuo cane possono smorzare il suo appetito. Esempi sono il trasferimento in una nuova casa, la morte di un membro della famiglia e l'aggiunta di un nuovo bambino o animale domestico. Anche i rumori forti sono sconvolgenti.

Non sei a casa come prima? Se è così, il tuo cucciolo potrebbe sentire la tua mancanza terribilmente, attenuando il suo appetito.

Se saltare i pasti è legato allo stress, il tuo cane mostrerà altri comportamenti irrequieti. Ad esempio, possono leccarsi, masticare o mordersi ripetutamente le zampe. Oppure potrebbero piagnucolare, ringhiare o abbaiare insistentemente. 

Il tuo cane ha iniziato a dormire tutto il giorno? In tal caso, potrebbero essere depressi. Tale tristezza può avere una radice psicologica o fisica, come uno squilibrio ormonale.

Ansia da separazione

L'insicurezza radicata può provocare "ansia da separazione". Ecco un segno.

Diciamo che ti stai preparando per uscire di casa. Sei seduto sul divano, ti metti calzini e scarpe. Improvvisamente, il tuo cane prova a mettersi sopra di te. 

Poi, al ritorno a casa, trovi un pavimento sporco o una casa distrutta. O forse il tuo cane si nasconde. Tutti questi comportamenti indicano ansia da separazione. 

Consolare il tuo cane

Se riesci a far risalire il digiuno del tuo cane a un cambiamento nello stile di vita, offri al tuo cucciolo un affetto extra. Per quanto riguarda la situazione problematica, cerca di risolverne o ridurne l'impatto sul tuo cane.

Inoltre, considera di dare al tuo cucciolo un integratore rilassante, come Tutta la tranquillità naturale. Questa formula liquida a base di erbe calmerà il tuo dolce senza indurre sonnolenza. 

È facile da usare. Con il contagocce incluso, spruzza il liquido nella bocca del tuo cane. Qui, i clienti lodano gli effetti pacificatori di tutta la naturale tranquillità. 

Gestire l'ansia da separazione

Un'opzione è usare "feromoni". I cani che allattano producono queste sostanze chimiche durante lo svezzamento. Anche i feromoni sintetici confortano i cani nervosi. I produttori li aggiungono ai prodotti per animali domestici, come spray, salviette e collari. Utile anche per l'ansia da separazione è Tutta la tranquillità naturale. 

E se il tuo cucciolo si sdraia su di te, protestando per il fatto che esci di casa? In tal caso, fodera il letto del tuo cane con un calzino o una maglietta che hai indossato di recente. Il tuo profumo sui vestiti aiuterà il tuo cane a sentirsi al sicuro. Questo articolo spiega ulteriormente perché alcuni cani giacciono e dormono sui loro proprietari. 

Se il tuo cucciolo continua a farsi prendere dal panico quando è solo, consulta il veterinario. Potrebbe esserci un problema medico, il disagio che spaventa il tuo cane.

Se il medico non trova nulla di fisicamente sbagliato, assumi un consulente per il comportamento degli animali domestici. Il terapista aiuterà il tuo cane ad adattarsi alla tua assenza. Chiedi una consulenza professionale al tuo veterinario. Puoi anche trovare terapisti per animali domestici nel Regno Unito con questo strumento di ricerca. 

5. Altre cause mediche

Inoltre, rifiutare il cibo può derivare da altri problemi di salute. Esempi sono parassiti, infezioni, malattie renali, ostruzione intestinale e cancro. 

Quindi, se il tuo cane non mangia da due giorni e sembra malato, portalo immediatamente dal veterinario. I sintomi che richiedono una valutazione urgente includono vomito, diarrea e letargia. 

Farmaci e vaccini può anche appiattire l'appetito di un cane. Quindi, dopo aver somministrato un nuovo farmaco, controlla il tuo cucciolo per gli effetti collaterali. In caso di problemi, inclusa la perdita di appetito, chiama il veterinario.

Un'altra considerazione è l'avvelenamento, evidenziato da diarrea e vomito. Chiama il controllo dei veleni se il tuo cane ha ingerito qualcosa di tossico. Indizi comuni sono: 

  • bottiglie di medicinali masticate
  • piante d'appartamento devastate
  • contenitori rovesciati, che trasudano sostanze chimiche

Il tuo cane è anziano? In tal caso, la perdita sensoriale può indebolire il loro appetito. Man mano che i cani invecchiano, la loro capacità di gustare e annusare diminuisce. 

Avvertimento

Ora parliamo del tuo cane che beve molta acqua e non mangia. L'eccessiva assunzione di acqua può segnalare un problema medico, come il diabete. Questo è un altro motivo per cui il tuo cane dovrebbe vedere un veterinario per una diagnosi. 

Se il tuo cane smette di bere acqua, è un'emergenza medica. Per i cani, un solo giorno senza acqua può essere fatale. Per evitare la disidratazione, il tuo cane ha bisogno di 30 grammi d'acqua per chilo di peso corporeo ogni giorno. 

Mangiare felicemente!

Pertanto, il disinteresse del tuo cane per il cibo potrebbe derivare da:

  • cattiva digestione
  • problemi dentali
  • problemi alimentari
  • cambiamenti stressanti dello stile di vita
  • ansia da separazione
  • vaccini e farmaci
  • malattie e parassiti
  • avvelenamento

Inoltre, un appetito sordo può segnalare altri problemi medici. Se il tuo cane non mangia da due giorni, portalo dal veterinario. 

Assicurati di monitorare anche l'assunzione di acqua del tuo cucciolo. Passare un giorno senza acqua può uccidere un cane.

Nota che i problemi di pancia possono risolversi con alcuni integratori. Se il tuo veterinario approva, prova a somministrare probiotici ed enzimi digestivi. io raccomando questo rinomato prodotto. L'ansia può alleviare con l'uso di feromoni e Tutta la tranquillità naturale. 

Una volta che il tuo cane sta mangiando bene, concediti un pasto gourmet!