Olio d'oliva per tappetini per gatti: il miglior rimedio naturale

pubblicato

Se hai un gatto con il pelo più lungo, a volte avrà bisogno di una mano per spostare gli oli lungo le ciocche di capelli, il che mantiene il pelo sano e idratato. Allora, perché la sua pelliccia si è arruffata di recente? Ha qualcosa che non va in lei o è semplicemente diventata pigra? Questo articolo ti guiderà attraverso i motivi per cui la pelliccia del tuo gatto si arruffa e i modi per sbarazzartene e impedire che accada in futuro. Condivideremo anche perché l'olio d'oliva è buono da usare per la pelliccia del gatto!

Quali sono le cause del pelo dei gatti a mat?

Una delle cause principali del pelo di un gatto arruffato è un cambiamento nelle sue abitudini di toelettatura. Naturalmente, le lingue dei gatti hanno micro-setole sulla superficie, che i gatti usano per pettinarsi ed evitare che si aggroviglino.

La pelliccia di gatto arruffata si verifica quando un ciuffo della loro pelliccia si è annodato cronicamente in quello che sembra un nodulo, che non può essere spazzolato via. Prima prendi un tappetino, più facile sarà spazzolarlo via. Ma se lasciato a diventare indisciplinato nel tempo, è molto difficile, se non impossibile, spazzarlo via.

Le razze che sono le più suscettibili alla stuoia di pelo di gatto lo sono razze di gatti a pelo lungo, come Persiani, Ragdoll e Maine Coon.

i gatti a pelo lungo sono inclini alla stuoia

Di seguito è riportato un elenco di motivi per cui il pelo del tuo gatto può diventare arruffato:

  • Mancanza di auto-cura
  • Movimento frequente
  • Perdita del sottopelo

Mancanza di auto-cura

Il motivo più comune per cui i peli di gatto si arruffano è dovuto alla mancanza di auto-cura. Questo è molto probabilmente il motivo per cui i peli del tuo gatto sono arruffati se succede all'improvviso, in particolare se il tuo gatto sta iniziando a invecchiare un po'.

Di solito, le setole sulla lingua di un gatto vengono utilizzate per pettinare il pelo, rimuovendo lo sporco o l'olio in eccesso dal mantello. Se il loro comportamento cambia e trascorrono meno tempo a pulirsi per qualsiasi motivo, finiranno con le stuoie tra i capelli.

Se il tuo gatto sta attraversando un periodo di muta mentre ha smesso di auto-pulirsi, è molto probabile che sviluppi tappetini abbastanza rapidamente. Successivamente, se hai notato che il tuo gatto ha ridotto o smesso del tutto di toelettarsi, questo potrebbe essere motivo di preoccupazione.

I gatti sono creature estremamente pulite. Se hanno smesso di pulirsi da soli, probabilmente c'è qualche condizione sottostante sul motivo per cui hanno smesso di pulirsi da soli. Olio nei detriti della loro pelliccia nei capelli (come cagare su di loro) possono formare questi scomodi materassini.

Movimento frequente

A volte, i peli di due diverse parti del corpo si sfregano nelle fessure durante il movimento. Questo è il motivo per cui le aree più comuni sul corpo del tuo gatto in cui il pelo si stropiccia sono sempre le aree soggette a forte attrito.

  • Sotto il loro colletto: La pelliccia sotto il collo a volte può essere dimenticata fino a quando non è troppo tardi. Può opacizzarsi abbastanza facilmente a causa dell'attrito del colletto durante il movimento.
  • Tra le loro zampe posteriori: Questa pelliccia è solitamente la più suscettibile alla stuoia, dallo sfregamento delle gambe durante il movimento. Se hai un gatto a pelo lungo, prenditi cura di quest'area. È molto probabile che otterranno un po' di stuoia qui.

Questo ovviamente dipende molto dalla lunghezza dei capelli del tuo gatto. Più è lungo, più dovrai fare attenzione ai tappetini.

collare da portare del gatto a pelo lungo

Perdita del sottopelo

Durante il periodo dell'anno in cui i gatti stanno perdendo il loro sottopelo, questo è il momento migliore per lo sviluppo dei tappetini. Questo è del tutto naturale per il loro mantello farlo. In realtà aiuta il tuo animale domestico a regolarsi al cambiamento di temperatura nel suo ambiente. Perciò, i gatti di solito iniziano a perdere il pelo quando arriva l'estate. Il pelo del gatto sarà più spesso quando è inverno, per far fronte alle temperature più fredde.

UN il gatto a pelo lungo perderà molti più peli rispetto ai gatti a pelo corto, che è un altro motivo per cui i gatti a pelo lungo sono molto più suscettibili a ricevere tappetini per capelli rispetto ai gatti a pelo corto.

I gatti a cui piacciono prevalentemente gli ambienti chiusi di solito perdono un po' di pelo, tutto l'anno invece che tutto in una volta. Pertanto i gatti indoor possono essere meno inclini a infilarsi le stuoie nel pelo. Il tuo gatto spargerà in piccole quantità, piuttosto che se dovesse spargersi tutto in una volta.

Olio d'oliva per tappetini per gatti: il miglior rimedio naturale

Rimedi fatti in casa per la pelliccia di gatto non stuoia

L'olio d'oliva è un ottimo prodotto da usare sulla pelliccia arruffata del tuo gatto per aiutare a rimuovere stuoie e grovigli nella sua pelliccia. Non solo è facile da usare, ma è anche economico, accessibile e fornisce risultati eccellenti.

Aggiungendo un cucchiaino di olio d'oliva sul pelo arruffato del tuo gatto, puoi semplicemente lasciarlo lì per fare la sua magia. Puoi solo lasciarlo nella loro pelliccia per un massimo di tre giorni e la stuoia dovrebbe cadere da sola. Se non cade dopo tre giorni, puoi semplicemente ripetere il processo.

Potrebbe essere necessario stuzzicare attraverso il tappetino per alleviare la maggior parte dei nodi. Ma l'olio d'oliva avrà sciolto i capelli, rendendoli più facili da pettinare.

Olio extra vergine di oliva biologico 4 oz - Spremuto a freddo non raffinato - Utilizzare per viso, pelle del bambino, capelli, cuoio capelluto secco, massaggi

Olio d'oliva per tappetini per gatti – Domande frequenti

Posso usare l'olio d'oliva sui capelli arruffati?

L'olio d'oliva è un fantastico rimedio naturale da usare sul pelo arruffato di un gatto. Metti un cucchiaino di olio d'oliva sulla stuoia e lascialo in ammollo per un massimo di tre giorni. Ciò contribuirà a districare il tappetino ed eviterà la necessità di tagliare il tappetino dalla pelliccia.

In che modo l'olio d'oliva rimuove le stuoie dalla pelliccia di gatto?

L'olio d'oliva idraterà i capelli secchi e, analogamente al modo in cui il balsamo agisce sui capelli umani, aiuterà a districare i nodi all'interno del tappetino per alleviare la maggior parte del tappetino. Potrebbe essere necessario stuzzicarlo per aiutare a rimuovere completamente il tappetino.

L'olio d'oliva è sicuro per i gatti?

Sì, l'olio d'oliva non è tossico per i gatti. Ma evita di dare troppo al tuo gatto, perché l'olio d'oliva è ancora grasso e il grasso in eccesso non fa bene al tuo animale domestico.

Per ulteriori informazioni su ciò che è sicuro da ingerire per il tuo gatto, dai un'occhiata a questi post:

Olio d'oliva per tappetini per gatti: il miglior rimedio naturale

Olio d'oliva in tuo aiuto

Si spera che questo rimedio aiuti a rimuovere i tappetini per capelli del tuo gatto senza dover ritagliare il suo bel pelo. Può essere stressante per i proprietari di gatti vedere l'aspetto del proprio gatto cambiare in questo modo. Se hanno improvvisamente smesso di lavarsi da soli, tieni d'occhio eventuali altri cambiamenti nel loro comportamento che potrebbero essere un segno che hanno condizioni di salute di base.

Fatemi sapere nei commenti se avete provato questa tecnica e cosa ne pensate!