Perché il mio cane ansimante?

pubblicato

L'ansimare è un suono che tutti i proprietari di cani conoscono. Anche se non possiedi un cane, probabilmente hai sentito quel suono respiratorio pesante. Ansimare non è raro, è qualcosa che tutto i cani lo fanno. È più comunemente associato a cani che sono caldi o a cani che hanno fatto esercizio. 

Ansimare è qualcosa che accettiamo sia normale per i nostri cani e di conseguenza non ce lo chiediamo davvero Perché ansimano. Ma, se ci pensi, è un comportamento piuttosto strano. Dopotutto, gli esseri umani non ansimano davvero, e lo è raro che i gatti ansimano pure. Allora perché i cani fanno questo?

In questa guida, daremo un'occhiata ai motivi per cui il tuo cane potrebbe ansimare e come distinguere tra ansimare normale e ansimante anormale. Quindi, se vuoi saperne di più, continua a leggere. 

Perché il mio cane ansimante?

Indice

È normale che i cani ansimano?

Per prima cosa stabiliamo se ansimare è o meno un comportamento normale. Ebbene, come abbiamo detto, , è normale che i cani ansimano.

Questo è qualcosa che i cani fanno da molto tempo. Ansimare fa parte della fisiologia del tuo cane, ed è un comportamento corporeo naturale. Ecco perché i cani ansimano così spesso.

Tuttavia, solo perché ansimare è normale per i cani, non significa che non dovrebbe essere un problema.

Tutti i cani ansimano. Ma c'è una differenza tra un'affanno normale e un'affanno eccessivo.

Se noti che il tuo cane ansima eccessivamente, questo potrebbe essere un segno che esiste una condizione medica di cui soffre il tuo cane.

Ma, in generale, non è necessario preoccuparsi di ansimare. Come abbiamo detto, l'ansimare è solitamente associato ai cani che hanno fatto esercizio e ai cani che hanno caldo.

Tuttavia, questo non spiega perché i cani ansimano. Quindi, diamo un'occhiata ad alcuni dei motivi per cui il tuo cane potrebbe ansimare. 

Perché il mio cane ansimante?

Quindi, l'ansimare è tipicamente associato ai cani che sono caldi e ai cani che hanno fatto esercizio. Ma perché i cani ansimano?

Bene, come ti aspetteresti, l'ansimare è associato alla regolazione della temperatura nei cani.

Gli esseri umani sono in grado di regolare la temperatura corporea attraverso la sudorazione, ma i cani non riescono a farlo.

Di conseguenza, ansimano invece. Questo è il motivo per cui l'ansimare è associato ai cani che hanno caldo, sia a causa dell'esercizio che della temperatura.

Quando un cane ansima, fa circolare aria fresca in tutto il corpo riducendo attivamente il calore corporeo.

Allo stesso tempo, l'ansimare fa evaporare l'acqua dalla bocca e dalle vie respiratorie, raffreddando anche il corpo del tuo cane.

Questo è il motivo per cui noterai spesso che il tuo cane ansima di più dopo essere stato impegnato a correre in giro o se il clima è più caldo del solito. 

Tuttavia, i cani non ansimano solo quando hanno caldo. Sebbene questo sia il motivo più comune per cui il tuo cane ansima, può anche farlo ansimare quando sono stressati o eccitati.

Questo perché queste emozioni innescano una reazione nel suo corpo che può aumentare la temperatura corporea del tuo cane, portandolo ad ansimare, anche se sta riposando.

Ma ci sono alcune circostanze in cui l’ansimare è anormale. Quindi, diamo un'occhiata a come distinguere.  

Come distinguere tra ansimare normale ed eccessivo

Come distinguere tra ansimare normale ed eccessivo

Come abbiamo detto, c'è differenza tra un cane che ansima come parte del suo comportamento normale e un cane che ansima perché qualcosa non va.

In genere, i cani ansimano quando hanno caldo. Occasionalmente ansimano anche se sono eccitati per qualcosa o se sono stressati per qualcosa.

Di solito sarai in grado di capire se questo è il motivo per cui ansima perché il tuo cane sarà spesso in uno stato di ansimazione posizione anomala (cioè, mentre vanno all'ambulatorio del veterinario, o aspettano con eccitazione che tu lanci il loro nuovo giocattolo). 

Il modo principale per capire se l'ansimare del tuo cane è anomalo è attraverso il quantità di ansimante che stanno facendo.

Vivendo con il tuo cane e trascorrendo molto tempo con lui, acquisirai familiarità con ciò che per lui è normale ansimare.

Quindi, spesso sarai in grado di capire che l'ansimare del tuo cane è anormale perché è diverso da quello che sei abituato a sentire.

In genere, lo sarà più rapido, suono più stridulo o più forte, e succede a tempi inappropriati. Ad esempio, quando il tuo cane sta riposando e non c'è motivo di essere eccitato o stressato. 

Quando dovrei preoccuparmi se il cane ansima?

Per la maggior parte dei proprietari di cani, i loro cani sono i loro bambini. Amiamo i nostri cani e per questo li curiamo come se fossero i nostri figli.

Quindi, quando osservi che qualcosa non va, può essere facile preoccuparsi. Ma quando dovresti preoccuparti che il tuo cane ansima? Diamo un'occhiata. 

Nella maggior parte dei casi non è necessario preoccuparsi che il cane ansima. In genere, i cani ansimano perché hanno caldo.

Quindi, se riesci a vedere un motivo per cui il tuo cane potrebbe avere caldo (ad esempio, ha fatto esercizio o è una giornata calda), non c'è motivo di preoccuparsi.

Dovresti preoccuparti davvero dell'ansimare del tuo cane solo se sembra anormale o eccessivo. 

Un motivo per preoccuparsi se il tuo cane ansima è se ansima eccessivamente mentre riposa (in una giornata normale). Ansimare non è un comportamento normale quando un cane sta riposando, a meno che il cane non sia caldo.

Quindi, se non c'è motivo per cui il tuo cane potrebbe avere caldo, allora potrebbe ansimare perché qualcosa non va.

L'affanno eccessivo e anormale è stato associato a malattie cardiovascolari e La malattia di Cushing. A volte può anche essere un segno che il tuo cane è stato avvelenato.

Quindi, se noti che il tuo cane ansima in modo insolito, dovresti chiedere consiglio al veterinario. 

Sommario

In breve, i cani di solito ansimano perché hanno caldo. Ansimare è un comportamento normale nei cani perché non sono in grado di sudare.

Quindi ansimano per regolare la temperatura corporea. Ma un ansimare anormale o eccessivo può essere un segno che qualcosa non va nel tuo cane.

Quindi, se il tuo cane ansima più del normale (e non c'è motivo per cui abbia caldo), dovresti cercare assistenza veterinaria.

FAQ

Quando dovrei preoccuparmi se il cane ansima?

L'ansimare rapido o affannoso, soprattutto se accompagnato da altri sintomi, dovrebbe essere preso sul serio e valutato da un veterinario il prima possibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *