Come registrare il tuo cane come cane da terapia o animale di servizio

pubblicato

Vuoi che il tuo animale domestico diventi un animale di servizio o da terapia negli Stati Uniti? Questo blog ti aiuterà a comprendere le esigenze, la formazione e i requisiti.

Come registrare il tuo cane come cane da terapia o animale di servizio

Indice

Aiutare il tuo animale domestico a diventare un animale terapeutico o di servizio

Molti di noi hanno trascorso più tempo a casa a causa del coronavirus, del COVID-19 e degli ordini casalinghi in molti stati. Anche se i nostri pelosetti non capiscono perché, sono felici che possiamo passare più tempo con loro, fare più esercizio insieme e magari passare più tempo insieme sul divano.

Se sei mai stato curioso, ora potrebbe essere il momento perfetto per saperne di più su ciò che serve affinché il tuo animale domestico diventi un animale da terapia o di servizio. Ho messo insieme questo elenco di informazioni, collegamenti e risorse per aiutarti a verificare se certificare il tuo animale domestico come animale di servizio o da terapia sia giusto per te.

Le questioni sono complesse e controverse. Per uno, ci sono linee guida e ci sono leggi relative agli animali di servizio. Alcune sono best practice suggerite mentre altre sono punibili dalla legge se non le segui.

Ci sono anche diversi gruppi che regolano o hanno un interesse acquisito. L'American's with Disabilities Act (ADA) rappresenta le persone che hanno veramente bisogno di questi animali e quindi sono attivi nel garantire i diritti delle persone disabili di possederli e usarli. Ma le aziende sono spesso frustrate e confuse riguardo alle leggi. Devono far entrare qualche cane (o gatto o lucertola) come animale di supporto emotivo?

Il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti ha emesso e richiamato le linee guida per gli animali di servizio. Ogni stato fa anche le proprie leggi sugli animali di servizio. Può diventare appiccicoso a seconda di dove vivi.

Non importa dove vivi, probabilmente è meglio lavorare con un'agenzia o un capitolo nel tuo stato d'origine per assicurarti di avere le informazioni più aggiornate e pertinenti.

Maggiori informazioni di seguito. Ma prima, qual è la differenza tra un animale di servizio (come definito dalla legge) e un animale di supporto emotivo o da terapia?

Come registrare il tuo cane come cane da terapia o animale di servizio

La differenza tra animali di servizio e animali da terapia e supporto emotivo

Come descritto dalla Washington State Service Dog Association (WSSDA), gli animali di servizio vengono utilizzati in molti modi diversi da persone con una varietà di disabilità. Gli animali di servizio possono guidare i ciechi o servire da orecchie a una persona sorda. Possono trasportare e raccogliere oggetti, essere utilizzati per l'equilibrio e fornire avvertimenti di convulsioni imminenti o ipoglicemia. Gli animali di servizio possono consentire alle persone con disturbi d'ansia, disturbo post traumatico da stress (PTSD) o altre malattie emotive di funzionare nella società, avvisando i loro conduttori di evitare i fattori scatenanti dell'ansia, riconoscendo e bloccando i comportamenti o stimolando la persona a "riprendersi" ad uno stato cosciente. Gli animali di servizio possono ricordare ai conduttori che è ora di assumere farmaci e possono chiedere aiuto in caso di svenimento o convulsioni.

Il lavoro o le attività svolte da un animale di servizio devono essere direttamente correlate alla disabilità dell'individuo.

Come puoi vedere, l'essere umano deve avere una disabilità diagnosticata affinché il suo animale possa qualificarsi come animale di servizio. Quindi, mentre alcuni animali forniscono supporto emotivo per l'ansia o il disturbo da stress post-traumatico, ad esempio, non diventano un animale di servizio fino a quando all'essere umano non viene diagnosticata una disabilità. Quindi, a meno che tu non abbia una disabilità o non stia addestrando il tuo animale per essere regalato o venduto a qualcuno con disabilità, il tuo animale domestico non è un "animale di servizio".

I modi in cui le persone con disabilità utilizzano gli animali di servizio continuano a crescere ed evolversi. Al momento, solo cani e cavalli in miniatura sono considerati animali di servizio in alcuni stati. Molte organizzazioni scoraggiano o vietano l'uso di primati, animali selvatici e animali esotici come animali di servizio.

Sebbene svolgano una funzione molto importante, gli animali non di servizio, che includono animali di supporto emotivo, animali di conforto e animali da terapia, non sono tecnicamente animali di servizio ai sensi di alcune leggi statali. Anche altre specie di animali, selvatiche o domestiche, addestrate o meno, non sono considerate animali di servizio.

La differenza fondamentale è anche la formazione. L'Americans With Disabilities Act (ADA) consente al conduttore di un cane guida di accedere agli spazi pubblici con quel cane. Ad esempio, la legge dello stato di Washington non richiede che un cane guida sia certificato, registrato o altrimenti identificato come tale. Tuttavia, la legge dello Stato di Washington richiede che un cane guida sia adeguatamente addestrato per questo lavoro.

Ai sensi dell'ADA, un conduttore deve semplicemente dichiarare che il cane è un animale di servizio e l'accesso dovrebbe essere concesso. Molti conduttori preferiscono la comodità di avere un cane registrato: spesso viene fornito un cartellino identificativo, un giubbotto o un mantello per mostrare che il cane è un animale di servizio registrato. Ciò può evitare al conduttore di dover rivelare i dettagli della propria disabilità. Non importa se una persona ha una nota di un medico che afferma che la persona ha una disabilità e ha bisogno di avere l'animale per il supporto emotivo. La lettera di un medico non trasforma un animale in un animale di servizio. La formazione sì.

Quindi qualsiasi animale può essere definito un supporto emotivo o un animale da terapia da chiunque. Ma secondo la legge, ristoranti, aziende ed edifici pubblici non devono consentire a una persona di portare con sé un animale di supporto negli spazi pubblici. Solo gli animali di servizio addestrati sono protetti da questa legge.

È una distinzione importante perché la legge protegge le persone che hanno bisogno di un animale di servizio come sistemazione per la loro disabilità, mentre la legge non protegge le sistemazioni per animali emotivi o terapeutici. Devi capire la differenza. A partire dal 1 gennaio 2019, la polizia può multare una persona fino a $500 per aver travisato il proprio supporto emotivo o animale da terapia come animale di servizio.

Quindi, se desideri che il tuo animale domestico diventi un animale di supporto emotivo, un animale da terapia o un animale di conforto, non è richiesta alcuna formazione o registrazione per legge. Tuttavia, ti consigliamo vivamente di utilizzare un allenamento di rinforzo positivo con l'aiuto di risorse online o con un professionista. Se un giorno desideri affidare al tuo animale domestico il compito di rallegrare le persone in una casa di cura, in aeroporto o in un altro spazio pubblico, vuoi che il tuo animale domestico sia un "buon cittadino" e si comporti bene con gli altri. Molti di questi luoghi privati e pubblici consentono solo animali di servizio, quindi è importante capire e comunicare chiaramente prima di portare con sé il proprio animale.

Addestramento e registrazione del tuo animale di servizio o di supporto

Il primo passo è trovare una fonte di formazione adeguata. A meno che tu non sia un addestratore di cani professionista, dovresti considerare di lavorare con uno. Consulta l'elenco delle organizzazioni di servizi terapeutici per animali come il Consiglio di certificazione per addestratori di cani professionisti per trovare un addestratore di cani professionista certificato vicino a te. Molti ti forniranno un certificato di completamento quando il tuo cane avrà raggiunto un livello di addestramento adeguato.

Per esempio, Bellingham's Embarking Dogs assegna un Canine Good Citizen certificazione al completamento di cinque livelli di addestramento all'obbedienza dei cuccioli o livello di abilità specificato per i cani anziani. Questa certificazione ti darebbe la sicurezza di offrire il tuo cane come cane da terapia in una casa di cura disponibile, ma non si qualifica ancora come animale di servizio ai sensi della legge.

Se desideri perseguire il vero status di animale di servizio, forse l'approccio migliore è scegliere un registro che possa consigliare un addestratore professionista e darti una guida passo passo su come ottenerlo. I registri includono Service Animal Registry of America, National Service Animal Registry e United States Service Dog Registry. Alcuni registri sono gratuiti mentre altri richiedono una tariffa. Ognuno può guidarti attraverso i passaggi necessari per registrarti. Non è un processo rapido, ma ora è un ottimo momento per investire nel processo in modo da essere pronto quando gli spazi pubblici riapriranno.

Se non stai addestrando il cane per essere regalato o venduto a una persona con disabilità, e invece vorresti solo dare al tuo animale domestico il compito di portare gioia emotiva agli altri, allora potresti dare un'occhiata a organizzazioni come Pet Partners. Organizzazioni senza scopo di lucro come questa hanno programmi per animali terapeutici che addestrano e organizzano gestori e i loro animali. Ogni programma ha requisiti di programma su cui puoi lavorare ora da casa. Questi requisiti includono cose come un'adeguata formazione domestica, età minima e durata della proprietà per garantire la sicurezza di coloro che sono nel pubblico. Molti offrono un webinar gratuito che può essere completato a casa come primo passo. Puoi anche cercare per codice postale per vedere se ci sono altri volontari nella tua zona.

Come registrare il tuo cane come cane da terapia o animale di servizio

Cosa succederà?

Una volta che hai alcune informazioni, il tuo animale domestico ha raggiunto un livello adeguato di obbedienza e sei sicuro di volerlo ufficializzare, sei pronto per i prossimi passi.

A seconda dell'organizzazione che scegli, probabilmente dovrai completare una serie di passaggi che potrebbero includere:

  • Partecipare a un corso per gestori. Fortunatamente, alcuni offrono corsi online che potrebbero essere completati ora mentre restiamo a casa.
  • Screening della salute degli animali. Dovrai dimostrare che il tuo animale domestico ha tutte le vaccinazioni richieste attraverso uno screening medico firmato dal tuo veterinario.
  • Supera una valutazione. La maggior parte delle organizzazioni richiede che tu incontri un valutatore di persona, spesso un volontario nella tua zona. Il valutatore accompagnerà il tuo animale domestico attraverso una visita simulata per assicurarsi che siate entrambi pronti per una casa di cura o una scuola. Potrebbe esserci o meno una tassa, a seconda dell'organizzazione. Questo passaggio potrebbe richiedere l'attesa fino a quando gli ordini Stay-At-Home non saranno revocati.
  • Completa un'applicazione. Questo passaggio ti aiuta a diventare ufficialmente registrato e spesso richiede un controllo dei precedenti dell'umano. Le tariffe variano. Una volta completato, probabilmente riceverai un certificato che può essere presentato ai manager come prova che sei pronto. Probabilmente riceverai anche etichette o un giubbotto che ti aiuteranno a identificare il tuo animale domestico come animale da terapia.

È importante capire che in molti stati il conduttore di un cane di servizio o da terapia è responsabile del comportamento e della cura dell'animale mentre si trova in qualsiasi luogo pubblico o attività privata. Inoltre, a un animale di servizio (o terapia) può essere rifiutato l'ingresso in un'azienda o in un edificio statale se il cane inizia un contatto indesiderato con membri del pubblico. Ad esempio, un cane che salta addosso ad altre persone mentre lavora può essere escluso da quello spazio.

Quindi, anche se sei eccitato, prenditi il tuo tempo in ogni fase del processo per assicurarti che tu e il tuo animale siate pronti. Ma una volta arrivato lì, tu e il tuo animale avrete la possibilità di portare sorrisi e magari assistenza agli altri. Questa è davvero una cosa meravigliosa.

Ti auguriamo buona fortuna e una connessione più profonda con il tuo animale domestico durante questo viaggio. Rimani sano e salvo.

FAQ

Qual è la differenza tra un cane di supporto emotivo e un cane di servizio?

I cani di supporto emotivo forniscono conforto emotivo e compagnia alle persone con problemi di salute mentale, principalmente in contesti abitativi. I cani guida, d’altro canto, sono addestrati a svolgere compiti specifici per assistere le persone con disabilità e hanno ampi diritti legali di accesso agli spazi pubblici.

Come puoi sapere se è un vero cane da servizio?

Ci sono persone che potrebbero tentare di spacciare i propri animali domestici per cani guida per vari motivi. È importante concentrarsi sul comportamento e sull'addestramento del cane piuttosto che fare supposizioni basate esclusivamente sull'apparenza.